Asciugatura
rapida

Scheda tecnica CIMENT FONDU®


Applicazioni

  • Riparazione di strade e ferrovie (riapertura al traffico dopo 6 ore)
  • Pavimentazioni di uffici ed edifici ad uso commerciale (possibilità di posa del rivestimento dopo 48 ore)
  • Arredo e segnaletica urbana
  • Getti con temperature rigide fino a -10°C (proteggere dal gelo prima della presa)
  • Pavimentazioni industriali

Linee guida

  • Utilizzare attrezzi puliti e acqua potabile
  • Non eccedere mai i 10 litri di acqua ogni 25 kg di CIMENT FONDU
    (acqua/cemento <0.40)
  • In clima caldo, utilizzare acqua fredda ed evitare l'utilizzo di materiali surriscaldati.

Indicazioni per l’utilizzo

PREPARAZIONE
Tutti i casseri dovrebbero essere impermeabili e trattati con disarmanti. Per fornire una buon aggrappaggio, il calcestruzzo di base deve essere liberato da residui e impregnato d’acqua.

MISCELAZIONE
Miscelare cemento e aggregati in betoniera o con un badile. I componenti sono generalmente introdotti nel seguente ordine: 80% di acqua, ghiaia, CIMENT FONDU®, sabbia, parte rimanente di acqua.

GETTO
Per ottenere le migliori prestazioni, il calcestruzzo dovrebbe essere compattato mediante vibrocostipazione.

SCASSERATURA
Dovrebbe avvenire il prima possibile (normalmente a 4-5 ore dopo il getto per strutture non portanti).

CURA
A causa della reazione esotermica durante la fase di indurimento, i calcestruzzi e le malte a base di CIMENT FONDU® devono essere mantenuti umidi dopo la presa e durante le prime 24 ore bagnando regolarmente con acqua, mediante l’uso di sacchi umidi o con prodotti per la cura.

I cls di CIMENT FONDU® possono essere confezionati e consegnati in cantiere pronti all’uso.